BUONISSIMO
Seguici
  1. Home
  2. BEVANDE
  3. ALCOLICHE
  4. VINI

Controguerra DOC Passito Bianco

Il Controguerra DOC Passito Bianco è un vino prodotto in Provincia di Teramo, ottimo con dessert e i formaggi piccanti.

Controguerra DOC Passito Bianco
  • TIPOLOGIA: Bianco leggero
  • CONSERVAZIONE: 10° - 14°
  • GRADAZIONE: 14°
  • DEGUSTAZIONE: 13° - 14°
  • ORIGINE: Abruzzo (Teramo)
  • ABBINAMENTI: Dolci, Formaggi

Controguerra DOC Passito Bianco: origine, vitigni e principali informazioni

Il Controguerra DOC Passito Bianco è un vino prodotto in Provincia di Teramo, composto da almeno il 60% da uve trebbiano toscano, malvasia e/o passerina, con aggiunta eventuale di altri vitigni a bacca bianca prodotti localmente, le cui uve devono sottoporsi ad appassimento in locali appositi venendo ammostate non prima del 1 dicembre e non oltre il 31 marzo dell’anno successivo alla vendemmia.

Aree di produzione

L’area di produzione consentita dal disciplinare si estende nel territorio dei comuni di Controguerra, Torano Nuovo, Ancarano, Corropoli e Colonnella, in Provincia di Teramo.

Aspetto e gusto

Il vino si presenta alla vista con un color giallo paglierino fino ad ambrato. Al naso si percepisce un profumo etereo, mentre all’assaggio il vino ha un sapore armonico e vellutato.

Abbinamenti

Ottimo vino da fine pasto, a tavola gli abbinamenti più indicati sono con i dessert e i formaggi, preferibilmente piccanti.

  1. Torta fredda allo yogurt
  2. Torta di amaretti al caffè
  3. Sfogliatelle frolle
  4. Pasticcini di noci e mandorle
  5. Pane di marmo al cioccolato
  6. Pinguì
  7. Colomba col Bimby
  8. Barrette farcite al limone
  9. Brutti ma buoni alle nocciole
  10. Fichi all'acquavite di lamponi

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963