BUONISSIMO
Seguici

Meringa alla francese

Da sola oppure per guarnire una bella torta fatta in casa, la meringa alla francese è sempre l’ideale per addolcire un po’ di più la nostra giornata! Esiste anche la versione nostrana, quella all’italiana, ma oggi proviamo quella estera!

Si tratta di una preparazione base della pasticceria italiana, quanto francese. La differenza sostanziale tra le due ricette, le meringhe alla francese vengono preparate con le chiare dell’uovo e lo zucchero (non liquido) amalgamati completamente a freddo.

La meringa all’italiana, invece, prevede la montatura a neve degli albumi insieme allo zucchero, trasformato però in sciroppo con una consistenza raggiunta solamente a 121°C. Ma qual è il trucco per delle meringhe perfette?

Per far sì che le meringhette non risultino gommose, e si attaccano ai denti al primo morso, il segreto è quello di montare sempre le uova a temperatura ambiente. Una mossa banale quanto essenziale!

Il mondo delle meringhe rimane comunque senza confini! Se amate questo dolce friabile, provate anche altre ricette simili… come i coni di meringhette, oppure la versione svizzera, o addirittura vegana! E se avete la possibilità e volete sporcare ancora meno utensili, provate la meringata con bimby!

Vota:
CHE VOTO DAI?
5 Grazie per aver votato!
Meringa alla francese

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. meringhe-francese-01

    In una planetaria dotata di frusta per montare, versate gli albumi, 1/3 dello zucchero, delle gocce di limone e montate fino a raddoppiare il volume del composto.

  2. meringhe-francese-02

    Aggiungete un altro terzo dello zucchero e continuate a montare fino a rendere sodo l'impasto.

  3. meringhe-francese-03

    Versate lo zucchero rimanente e lasciatelo incorporare del tutto finché l'impasto non risulti lucido e consistente.

  4. meringhe-francese-04

    Trasferite il composto nella sac à poche e formate delle meringhette sulla leccarda ricoperta dalla carta forno.

    Lasciate le meringhette in forno ad asciugare a 80°C-90°C per circa 3 ore. Per evitare che si crei umidità all'interno, lasciate lo sportello del forno socchiuso con un cucchiaio.

    Una volta pronte, potete gustare le meringhette al naturale o intinte nel cioccolato fuso o utilizzate anche come decorazioni per altri dolci.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963