BUONISSIMO
Seguici

Crumble di ciliegie

Avete voglia di un dolce gustoso ma allo stesso tempo leggero e facile da preparare? Detto, fatto: ecco a voi il crumble alle ciliegie, un dolce morbido ma croccante, che esalta il sapore delle ciliegie e che può essere gustato sia accompagnato da una calda crema pasticcera che da una pallina di gelato.

Il crumble, come molti sapranno, è un piatto che viene dalla tradizione inglese e irlandese ed era diffuso durante la guerra vista la semplicità della preparazione e a causa della carenza di alimenti e di cibo. Il crumble è solitamente conosciuto e preparato nella sua versione dolce.

La sua caratteristica principale è la consistenza, molto croccante e friabile e, nella versione tradizionale, il crumble viene preparato con frutta cotta e zucchero, spesso mele, more o prugne. Anche le ciliegie si prestano però molto bene a questa ricetta, proprio per la loro dolcezza e consistenza: tutti ai fornelli!

Vota:
CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Crumble di ciliegie
  • DIFFICOLTÀ: Media
  • ABBINAMENTO: Malvasia delle Lipari DOC Passito
  • COSTO: Medio
  • CUCINA REGIONALE: -
  • DOSI PER: 4 Persone
  • CALORIE: -
  • TEMPO: 30 min di preparazione20 min di riposo30 min di cottura

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Farina di mandorle

    Partite dall’impasto: in una ciotola unite insieme la farina 00 e quella di mandorle, lo zucchero, un pizzico sale, la buccia di limone e il burro a pezzi freddo.

  2. Impasto per crumble

    Gli ingredienti vanno mescolati ed amalgamati fino ad ottenere un composto friabile e sbriciolato. Coprite la ciotola con della pellicola trasparente e fate riposare il composto in frigorifero per almeno 20 minuti.

  3. ciliege

    Ora lavatele le ciliege, eliminate il picciolo e le foglie e poi procedete con un’operazione un po’ lunga ma necessaria: snocciolatele una alla volta. Occhio a non mangiarle, si sa che una ciliegia tira l’altra!

  4. Ciliege denocciolate

    Mettete le ciliegie pulite in una ciotola e mescolatele con due cucchiai di zucchero e cannella (decidete la quantità di cannella in base al vostro gusto personale).

  5. Ciliege con zucchero e cannella

    Imburrate uno stampo da 20 cm e sul fondo create uno strato di ciliegie, poi create un secondo strato con la frolla sbriciolata, poi nuovamente un terzo con sopra le ciliegie.

  6. Crumble alle ciliegie

    Ora potete cuocere il vostro crumble per circa 30 minuti in forno statico preriscaldato a 180° C. Una volta sfornato, fatelo intiepidire e poi servitelo da solo o accompagnato da gelato, panna montata o crema pasticcera calda!

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Condividi
Annulla