BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Farina di mandorle

Impiegata nei regimi alimentari senza glutine, la farina di mandorle è apprezzata da tutti. Scopriamo insieme i valori nutrizionali e gli utilizzi della regina dei dolci. Farina di mandorle

Realizzata dalla macinatura dei frutti del mandorlo, la farina di mandorle è un alimento gluten free utilizzato soprattutto nella preparazione di dolci e dessert. Può essere realizzata in casa oppure acquistata già pronta all’interno di qualsiasi supermercato ed è considerata, dagli esperti del settore, la vera star delle preparazioni di dolciumi di ogni genere. Scopriamo le sue caratteristiche principali e gli utilizzi in cucina.

Farina di mandorle, proprietà principali

La farina di mandorle, a differenza delle altre, è una farina dall’aspetto molto corposo e ha un basso indice glicemico. Dopo la farina di carrube è quella con il minor contenuto di carboidrati. Può essere di colore bianco, nel caso in cui la preparazione avvenga con mandorle spellate, oppure di un colore leggermente più scuro. Questa caratteristica rende il sapore leggermente differenze, quella chiara, infatti, ha un sapore più delicato e dolce.

Farina di mandorle, valori nutrizionali

La farina di mandorle è una farina gluten free, per questo molto diffusa nelle diete senza glutine, con un basso indice glicemico ma è ricca di grassi insaturi e quindi considerata fonte di grassi buoni. Contiene magnesio e ferro ed è altresì fonte di vitamina E, ma attenzione perché è anche molto calorica. 100 grammi di farina di mandorle, infatti, apportano circa 580 calorie. Viene considerata comunque un ingrediente energetico che apporta numerosi benefici all’organismo.

Farina di mandorle, usi in cucina

Anche se è di facile reperibilità in commercio, la farina di mandorle può essere realizzata anche in casa attraverso la macinazione delle mandorle. Questo ingrediente è alla base di moltissime preparazioni tradizionali della cucina italiana, come gli amaretti o la pasta di mandorle, ma viene impiegata anche per tantissimi altri dolci. Viene infatti utilizzata come alternativa o aggiunta ad altre farine. Durante la cottura di dolci o di preparazioni a base di farina di mandorla è buona norma tenere sempre sotto controllo la temperatura perché questa tende a bruciarsi con molta facilità.

LEGGI TUTTO
  1. Macarons al cioccolato
  2. Rose del deserto
  3. Torta di carote
  4. Gateau des rois
  5. Torta sbrisolona alle fragole
  6. Crostatine con crema frangipane e marmellata
  7. Macarons
  8. Paste morbide di mandorla di Acireale
  9. Muffins al Caffè Senza Glutine e Vegan
  10. Gallette di mele

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963