BUONISSIMO
Seguici

Carne alla pizzaiola

La carne alla pizzaiola è un secondo piatto tipico della cucina italiana, in particolar modo delle regioni del sud. Le fettina alla pizzaiola si chiamano così perché sono cotte nel sugo tipico della pizza marinara, con passata di pomodori pelati, origano, olio e aromi.

 

Come preparare la carne alla pizzaiola

 

Quali fette di carne sono maggiormente indicate per la pizzaiola? Per una cottura breve meglio fettine non troppo spesse come quelle di girello, spalla, culatta o noce mentre per la carne a cottura lunga è indicata la copertina di spalla, ricca di venature di grasso. Ecco i passaggi della ricetta della gustosissima carne alla pizzaiola, illustrati nel dettaglio.

Carne alla pizzaiola VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: SANGUE DI GIUDA
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 5 min di preparazione15 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Carne di manzo 300 g
  • Passata di pomodoro 300 ml
  • Aglio 1 spicchio
  • Origano 1 manciata
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Aglio

    Fate rosolare in una padella lo spicchio d'aglio immerso nell'olio. Quando è imbiondito a sufficienza unite la passata di pomodoro e un bicchiere d'acqua

  2. Ora tocca ai pomodori!

    Salate e pepate la salsa, quindi fatela cuocere per circa 10 minuti a fiamma media. A questo punto potete aggiungere le fettine di carne

  3. Carne alla pizzaiola

    Durante la cottura coprite la carne con il sugo e aggiungete l'origano, quindi coprite con un coperchio e lasciate cuocere per meno di 5 minuti, cambiando lato a metà cottura. Servite in tavola ben calde con contorno di patate o altri ortaggi

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963