Buonissimo
Seguici

Barbajuans: ravioli di erbe e riso monegaschi

I barbajuans sono ravioli di erbe e riso tipici della gastronomia monegasca, unisce sapientemente erbe aromatiche e riso in una delicata fusione di sapori. Originari di Monaco, testimoniano la ricca tradizione culinaria locale, nata dalla creatività degli chef nella cucina contadina. Il nome “barbajuan” riflette l’identità monegasca, ma la sua fama si estende anche oltre i confini, diventando una leccornia apprezzata nella Costa Azzurra. La preparazione prevede ravioli farciti con erbe aromatiche e riso, la cui delicatezza richiede precisione nella scelta degli ingredienti. Il processo artigianale, frutto di abilità e dedizione, crea una sfoglia sottile che avvolge il ricco ripieno, cotto alla perfezione con croccantezza e profumi avvolgenti. Monaco, tra il mare Mediterraneo e le montagne, offre l’ambiente ideale per erbe di alta qualità, accentuando la freschezza del ripieno. Durante i mesi invernali, i barbajuans raggiungono l’apice durante le celebrazioni del Principato, offrendo sapori autentici. La presentazione è cruciale: i ravioli possono essere accompagnati da salsa di pomodoro fresco o olio d’oliva extravergine, portando un tocco di sapore internazionale sulle tavole e conquistando anche i palati più esigenti. Provate la nostra ricetta per un’esperienza culinaria unica!

Vota:
CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
ravioli monegaschi
  • DIFFICOLTÀ: Media
  • ABBINAMENTO: Vermentino di Sardegna DOC
  • COSTO: Economico
  • CUCINA REGIONALE: -
  • DOSI PER: 4 Persone
  • CALORIE: 350 kcal
  • TEMPO: 15 min di preparazione30 min di riposo10 min di cottura
VALORI NUTRIZIONALI PER PORZIONE
Energia 350 kcal
Carboidrati -
di cui zuccheri -
Proteine -
Grassi -
di cui saturi -
Fibre -
Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. impasto

    Preparate la pasta, mescolando la farina con acqua e un pizzico di sale, fino a ottenere un impasto omogeneo. Lasciate riposare coperto per almeno 30 minuti.

  2. ripieno

    Nel frattempo, lessate gli spinaci e le bietole per 5 minuti. Scolateli bene e tritateli finemente insieme al prezzemolo. In una padella, soffriggete la cipolla e l'aglio tritati con l'olio d'oliva. Aggiungete il riso e tostatelo leggermente.

  3. pasta

    Aggiungete gli spinaci, le bietole e il prezzemolo tritati al riso. Mescolate bene e cuocete finché il riso è cotto al dente. Stendete la pasta sottile e ritagliate quadrati.

  4. ravioli

    Mettete un cucchiaino di ripieno al centro di ciascun quadrato e chiudete formando dei triangoli. Fate bollire i barbajuans in acqua salata per 3-4 minuti o finché vengono a galla.

Consigli

Servite i barbajuans su un piatto da portata, creando un arazzo di triangoli deliziosamente ripieni. Accompagnate il piatto con foglie di prezzemolo fresco ed una spruzzata di pepe nero per un tocco decorativo.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Condividi
Annulla