BUONISSIMO
Seguici

Tortelli alla piacentina

I tortelli alla piacentina sono gustosi e delicati, con un morbido ripieno a base di ricotta e spinaci oltre che di grana padano grattugiato. Sono tipici della città di Piacenza e in origine questi tortelli,  tipico piatto “di magro”, venivano serviti sconditi e “accarezzati appena con acqua fresca”; oggi invece si preparano con un condimento a base di burro e salvia. Se amate i tortelli, provate anche quelli con la coda.

Come fare i tortelli alla piacentina

I gustosi tortelli alla piacentina si preparano lessando e tritando gli spinaci con uova, ricotta grana e noce moscata, il composto sarà utilizzato per farcire la pasta tirata a sfoglia che verrà poi rinchiusa, lessata e condita con burro, salvia e grana grattugiato. Ecco i passaggi per preparare questa squisita ricetta della tradizione piacentina.

Tortelli alla piacentina VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: COLLI PIACENTINI BARBERA
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: EMILIA-ROMAGNA
  • TEMPO: 30 min di preparazione15 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Per la pasta
  • Farina 400 g
  • Uova 2
  • Sale q.b.
Per il ripieno
  • Spinaci 300 g
  • Ricotta 200 g
  • Grana 200 g
  • Uova 2
  • Noce moscata 1 pizzico
  • Sale q.b.
Per il condimento
  • Burro q.b.
  • Salvia 1 rametto

Preparazione

  1. pulire-spinaci

    Per prima cosa pulite accuratamente gli spinaci o le biete, lessateli in pentola con la sola acqua rimasta dal lavaggio, quindi strizzateli, tritateli finemente e disponeteli in una ciotol

  2. Tortelli alla piacentina

    Unite la ricotta, aggiungete le uova, i due etti di formaggio grana, un pizzico di noce moscata grattugiata e il sale, poi fate in modo di amalgamare bene l'impasto che dovrà risultare piuttosto denso e fine

  3. Tortelli alla piacentina

    Disponete la farina a fontana sulla spianatoia, rompere al centro le uova e incominciare a impastare lavorando con forza fino a ottenere un impasto liscio ed elastico

  4. Tortelli alla piacentina

    Preparate una sfoglia sottile e dividete la pasta in rombi di circa 8 cm, ponete un rombo di pasta sul palmo della mano sinistra e, partendo dall'angolo esterno e con indice e pollice della mano destra, intrecciate i due lembi racchiudendo il ripieno

  5. Tortelli alla piacentina

    Ripetete l'operazione con tutti i tortellini e, una volta pronti, lessateli per una manciata di minuti in abbondante acqua salata per poi scolarli e condirli con burro fuso, salvia e grana grattugiato

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963