BUONISSIMO
Seguici

Arrosto di manzo al tartufo

L’arrosto di manzo al tartufo viene realizzato salando e pepando la carne, picchettandola con il tartufo e rosolandola a fuoco vivo con del burro. Nel frattempo prepareremo la salsa con delle erbe aromatiche e la serviremo con la carne cotta nel forno accompagnando il tutto con delle verdure lessate a scelta.

Arrosto di manzo al tartufo VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: MEDIA
  • VINO: MONTEPULCIANO D'ABRUZZO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 2h 30 min di preparazione
  • COSTO: ALTO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Filetto di manzo 1 kg
  • Burro 80 g
  • Tartufo bianco 30 g
  • Farina 20 g
  • Cipolla 1
  • Vino Madera 1 bicchiere
  • Erbe aromatiche 1 mazzetto
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Arrosto di manzo al tartufo

    Lavate la carne, asciugatela, salatela e pepatela. Tagliate a bastoncini il tartufo e con questi picchettate la carne. Scaldate in un tegame 60 g di burro, mettetevi il filetto e fatelo rosolare da tutti i lati a fuoco vivo.

  2. Arrosto di manzo al tartufo

    Intanto sbucciate e tagliate grossolanamente la cipolla, quindi aggiungetela nel tegame. Quando sarà appassita, spruzzate con il madera e il brodo e aggiungete il mazzetto di odori.

  3. Arrosto di manzo al tartufo

    Lasciate cuocere la carne a calore moderato per 90-120 minuti, bagnandola di tanto in tanto con il brodo. A cottura ultimata, togliete il filetto dal tegame e mettetelo su un piatto caldo.

  4. Arrosto di manzo al tartufo

    Nel frattempo avrete preparato un impasto con i 20 g di burro rimanente e la farina. Passate il fondo di cottura del tegame attraverso il colino, fate riprendere il bollore per qualche minuto, poi unitevi a cucchiaiate l'impasto di burro e farina, mescolando accuratamente con un cucchiaio di legno. Infine versate una parte della salsa sulla carne, servendo quanto rimane in una salsiera.

  5. Arrosto di manzo al tartufo

    Accompagnate con verdure (piselli, asparagi, fagiolini, cavolfiore) lessate al punto giusto e successivamente saltate in padella con un po' di burro.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate