BUONISSIMO
Seguici

Polenta e funghi

Con polenta e funghi l’autunno e l’inverno si scaldano nel segno del gusto. Sapori autentici e genuini che si fondono e danno vita a un piatto mitico. Un piatto capace di coniugare forma e sostanza, ma soprattutto capace di mettere tutti d’accordo con il suo mix irresistibile di aromi. E se volete spingervi oltre, ecco la ricetta della sublime polenta pasticciata con funghi e gorgonzola.

Come fare polenta e funghi

La straordinaria polenta e funghi si realizza cuocendo la farina di mais nell’acqua bollente mentre a parte si cuoceranno in una padella i funghi lasciando evaporare l’acqua e unendo poi aglio e timo. Successivamente si fonderà il tutto, dopo aver unito anche mascarpone, burro, parmigiano e gli altri ingredienti. Ecco tutti i passaggi illustrati con ampi particolari.

Polenta e funghi VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: VALTELLINA ROSSO DOC
  • DOSI: 6
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 15 min di preparazione55 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Farina di mais 300 g
  • Olio extravergine d'oliva 60 ml
  • Funghi 400 g
  • Aglio 2 spicchi
  • Timo 1 cucchiaio
  • Mascarpone 150 g
  • Burro 50 g
  • Parmigiano 50 g
  • Sale 1 cucchiaio
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Polenta e funghi

    Portate a ebollizione un lito e mezzo d'acqua salata in una casseruola capiente e a fondo spesso, aggiungete la farina per polenta versandola delicatamente a pioggia e mescolando vigorosamente

  2. Polenta e funghi

    Abbassate immediatamente la fiamma lasciando l'acqua a sobbollire e continuate a mescolare per almeno 30 secondi per evitare la formazione di fastidiosi grumi

  3. Polenta e funghi

    Lasciate bollire la polenta per circa 40 minuti, mescolando di tanto in tanto: sarà cotta quando diventerà abbastanza solida e densa da cadere dal cucchiaio in blocco

  4. Polenta e funghi

    Mentre cuocete la polenta, scaldate l'olio in una padella abbastanza capiente e versate uno strato di funghi sufficiente a coprirne la superficie, fateli cuocere a fuoco alto mescolando frequentemente, finché il liquido emesso dai funghi non sarà completamente evaporato

  5. Polenta e funghi

    A questo punto potete aggiungere l'aglio e il timo tritato, facendoli rosolare brevemente, poi rimuovete i funghi cotti dalla padella e fate cuocere quelli rimanenti; al termine della cottura, versate tutti i funghi nella padella e ripassateli brevemente aggiungendo il sale necessario

  6. polenta-funghi

    Quando la polenta sarà quasi pronta riscaldate i funghi e unitevi il mascarpone lasciandolo sciogliere dolcemente, poi mescolate il burro e 50 grammi di parmigiano alla polenta e condite con pepe se volete, versatela nei piatti e guarnitela con i funghi e il parmigiano rimasto

Consigli

Usate una padella profonda per cuocere la polenta, per evitare che fuoriesca mentre ribolle. Una casseruola profonda vi risparmierà macchie sui vestiti e scottature. Utilizzate sempre un cucchiaio di legno per mescolare

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963