BUONISSIMO
Seguici

Minestra di sgombri

La minestra di sgombri viene realizzata pulendo gli sgombri, tagliando la polpa a pezzetti, aggiungendoli ai porri a rondelle con il succo di limone e il vino, quindi lasciando marinare per 30 minuti. Ecco i passaggi per la ricetta minestra di sgombri.

Minestra di sgombri VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: LOCOROTONDO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 30 min di preparazione 1h di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Riso 120 g
  • Sgombri 500 g
  • Brodo di pesce 8 dl
  • Limone 1
  • Vino bianco 0,2 dl
  • Olio di oliva extravergine 2 cucchiai
  • Porri 2

Preparazione

  1. Minestra di sgombri
    Eviscerate gli sgombri, privateli della testa e con un coltello affilato staccate i filetti dalla pelle, diliscateli, sciacquateli e tagliateli a pezzetti.
  2. Minestra di sgombri
    Tagliate a rondelle i porri, conservandone le parti verdi e mettete le rondelle in una terrina insieme agli sgombri, unendo il succo di limone e il vino bianco. Mescolate in modo da immergere tutti gli sgombri e lasciate marinare per 30 minuti in un luogo fresco.
  3. Minestra di sgombri
    Mettete sul fornello una pentola con il brodo e portate a ebollizione. Sciacquate la parte verde dei porri tenuta da parte, ricavatene tante listarelle nel senso della lunghezza e fatele appassire per 10 minuti circa in un tegame con l'olio.
  4. Minestra di sgombri
    Aggiungete il riso, dopo 1 minuto versatevi il brodo e fate cuocere per 10 minuti, unitevi quindi il pesce con la marinata e proseguite la cottura per altri 20 minuti. Servite la minestra ben calda.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963