BUONISSIMO
Seguici

Minestra al brodo di agnello

La minestra al brodo di agnello si cucina tagliando la polpa dell'agnello a pezzettini per ridurlo in dadolata. Al termine aggiungeremo la pasta e la faremo cuocere al dente per servire la minestra di brodo di agnello ben calda. Ecco i passaggi per la minestra al brodo di agnello.

Minestra al brodo di agnello VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: MONTEPULCIANO D'ABRUZZO CERASUOLO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione 1h 10 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Polpa di agnello 800 g
  • Passata di pomodoro 100 g
  • Tagliolini 200 g
  • Cipolla 1
  • Carota 1
  • Sedano 1
  • Vino bianco 2 dl
  • Olio di oliva extravergine 4 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Minestra al brodo di agnello Tagliate la polpa di agnello a spezzatino, pulite le verdure riducendole in dadolata e mettete il trito a soffriggere in casseruola e aggiungete lo spezzatino d'agnello. Rosolate, voltando la carne e bagnandola con il vino aggiustando di sale e pepe, unite la passata, coprite il tutto e lasciate cuocere per 1 ora.
  2. Minestra al brodo di agnello Togliete lo spezzatino destinandolo ad altra preparazione. Versate nella casseruola con il fondo di cottura 1 l d'acqua calda, portate ad ebollizione, regolate di sale e quando bolle mettetevi la pasta e fatela cuocere al dente. Servite la minestra ben calda.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963