BUONISSIMO
Seguici

Capitone in gelatina

Il capitone in gelatina si prepara tagliando il capitone pulito a tocchetti e scottandoli prima in acqua bollente e poi cuocendoli con acqua e aceto, verranno aggiunti gli aromi. Ecco i passaggi per il capitone in gelatina.

Capitone in gelatina VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: MEDIA
  • VINO: SANGIOVESE DI ROMAGNA
  • DOSI: 6
  • NAZIONE: GRAN BRETAGNA
  • TEMPO: 20 min di preparazione25 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Capitone 1 kg
  • Uova 2
  • Alloro 2 foglie
  • Limone 1
  • Cipolla 1
  • Prezzemolo 2 cucchiai
  • Colla di pesce 3 fogli
  • Aceto q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Capitone in gelatina
    Pulite il capitone per la cottura e tagliatelo a tronchetti. Scottatelo per 5 minuti in acqua bollente salata e scolatelo, mettetelo in un tegame e copritelo con acqua e aceto. Unite la cipolla a fettine, l'alloro, qualche grano di pepe, un pizzico di sale e fate cuocere a fuoco medio per 20 minuti.
  2. Capitone in gelatina
    Scolate il pesce e ponetelo su di un piatto di portata. Mettete sopra le fettine di cipolla cotta, il prezzemolo e decorate con fettine di uova sode.
  3. Capitone in gelatina
    Filtrate il liquido di cottura, rimettetelo al fuoco, unite il succo di limone e la colla di pesce già ammollata. Mescolate e versate sul pesce e sulle uova.
  4. Capitone in gelatina
    Fate solidificare la gelatina in frigorifero e servite.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963