BUONISSIMO
Seguici

Agnello tartufato

L'agnello tartufato si prepara rosolando la carne d'agnello in padella con aglio, sale, pepe e la foglia di alloro e aggiungendo poi vino ed acqua ed unendo infine la pasta di tartufo. Ecco i passaggi dell'agnello tartufato.

Agnello tartufato VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 2
  • CUCINA REGIONALE: UMBRIA
  • TEMPO: 15 min di preparazione 2h di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Spezzatino di agnello 12 kg
  • Pasta di tartufo 40 g
  • Vino bianco 250 cc
  • Brodo di carne 12 l
  • Alloro secco 1
  • Aglio a spicchi 1
  • Olio di oliva extravergine 2 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Agnello tartufato
    Lavare con cura la carne, asciugarla e porla in una padella di ferro con olio di oliva, sale e pepe, aglio e una foglia di alloro, lasciando il tutto a rosolare per qualche minuto.
     
  2. Agnello tartufato
    Quando la carne d'agnello apparirà ben rosolata aggiungere il vino bianco e l'acqua lasciando cuocere a fiamma bassa per circa 2 ore fino ad evaporazione del liquido. 2 o 3 minuti prima di completare la cottura aggiungere la pasta di tartufo, amalgamandola accuratamente con gli altri ingredienti.
  3. Agnello tartufato
    Servire l'agnello caldo sul piatto di portata accompagnandolo eventualmente con qualche scaglia di tartufo tenuta da parte.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963