BUONISSIMO
Seguici

Agnello brodettato

L'agnello brodettato viene preparato appassendo la cipolla in un coccio con il prosciutto e il burro, quindi insaporendo con il pepe e noce moscata ed aggiungendo i pezzi d'agnello. Ecco i passaggi dell'agnello brodettato.

Agnello brodettato VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 6
  • CUCINA REGIONALE: MOLISE
  • TEMPO: 20 min di preparazione 1h 10 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Agnello 800 g
  • Prosciutto crudo 60 g
  • Vino bianco 200 g
  • Brodo 200 g
  • Olio di oliva extravergine 20 g
  • Uova 1
  • Cipollina 1
  • Farina 00 q.b.
  • Noce moscata q.b.
  • Limone 1 cucchiaio
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Agnello brodettato In un tegame di coccio appassite la cipolla affettata con il prosciutto e il burro. Pepate, unite noce moscata e l'agnello a pezzi, lavato e infarinato. Dorate i pezzi di agnello, bagnateli con il brodo; quando si sarà asciugato unite il vino bianco, pepate e portate a cottura a fuoco basso e recipiente coperto per circa due ore.
  2. Agnello brodettato Trascorso questo tempo togliete dal recipiente i pezzi di agnello; sbattete il tuorlo con il succo di limone e unitelo fuori del fuoco all'intingolo mescolando bene. Riportate sul fuoco per un minuto mescolando, poi filtrate il sugo e coprite i pezzi di agnello. Servite subito.

Consigli

L'agnello brodettato è una ricetta con paternità e naturalmente diversi varianti. La proposta in questione è del Molise ed utilizza agnello, prosciutto crudo, spezie, uova e diversi bicchieri di vino bianco secco.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963