BUONISSIMO
Seguici

Sgombri con senape e burro al limone

Gli sgombri con senape e burro al limone rappresentano uno dei secondi piatti di pesce più freschi e leggeri, con un gusto di agrumi che rievoca la brezza del sud Italia estivo.

Questo tipo di piatto di solito si cuoce alla piastra, ma volendo potete anche scegliere di cuocerlo al forno. Come? Basterà ricoprire i filetti di sgombro con la salsa al limone e magari con qualche cucchiaio di panna acida, in modo da non farlo seccare troppo, e metterli in forno per circa 15 minuti a 180°C.

Gli sgombri alla piastra sono un’ottima ricetta anche per chi vuole assumere una buona dose di omega 3, di cui questo pesce è decisamente ricco. Potete comprarlo sia fresco che sott’olio a un prezzo stracciato. E la qualità non cambia più di tanto!

Ma come si preparano? Gli sgombri con senape e burro al limone si preparano deliscando il pesce e effettuando alcuni tagli sui fianchi. Dopodiché, vi basta insaporirli con una salsa di burro, senape e limone, e passarli sulla gratella.

Ma con questo pesce potete anche fare altri piatti sani e gustosi. Provate ad esempio a deliziarvi con lo sgombro al verde, con quello alla californiana e ancora con un fresco carpaccio!

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Sgombri con senape e burro al limone
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 15 min di preparazione15 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Sgombri con senape e burro al limone

    Per preparare ogni sgombro, tagliate la testa proprio sotto le branchie, utilizzando un coltello affilato, poi tagliate lungo lo stomaco, in modo che il pesce si possa aprire a libro.

  2. Sgombri con senape e burro al limone

    Mettete il pesce su un tagliere con la pelle rivolta verso l'alto, e, con le punte delle mani, premete lungo la lisca centrale per staccarla.

  3. Sgombri con senape e burro al limone

    Girate il pesce al contrario e tirate via la lisca dalle carni. Eliminate la coda e tagliate ogni pesce nel senso della lunghezza. Lavate e asciugate.

  4. Sgombri con senape e burro al limone

    Fate 3 o 4 tagli lungo la pelle e insaporite il pesce. Per preparare senape e burro al limone mescolate burro fuso, senape, scorza e succo di limone, prezzemolo, sale e pepe. Mettete gli sgombri sulla gratella della griglia. Spennellate del burro sugli sgombri e grigliateli 5 minuti, inumidendoli  fino a quando non saranno cotti.

  5. Sgombri con senape e burro al limone

    Sistemate le foglie di spinaci al centro di 4 larghi piatti. Adagiatevi gli sgombri. Scaldate il restante burro in un pentolino fino a quando non comincerà a sfrigolare e versatelo sugli sgombri. Servite subito.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963