BUONISSIMO
Seguici
  1. Home
  2. BEVANDE
  3. ALCOLICHE
  4. VINI

Castel del Monte DOC Pinot Bianco

Il Castel del Monte DOC Pinot Bianco è un vino prodotto in Puglia, ottimo come aperitivo e con il pesce.

Castel del Monte DOC Pinot Bianco
  • TIPOLOGIA: Bianco leggero
  • CONSERVAZIONE: 8° - 12°
  • GRADAZIONE: 10.5°
  • DEGUSTAZIONE: 10° - 12°
  • ORIGINE: Puglia (Bari, Barletta-Andria-Trani)
  • ABBINAMENTI: Antipasti di pesce, Secondi piatti di pesce

Castel del Monte DOC Pinot Bianco, origine e principali informazioni

Il Castel del Monte DOC Pinot Bianco è un vino prodotto nelle Province di Bari e di Barletta-Andria-Trani, composto da uve pinot bianco per almeno il 90%, con eventuali altre uve bianche locali, non aromatiche, per massimo il 10%.

Aree di produzione

Il disciplinare autorizza come area di produzione del Castel del Monte DOC Pinot Bianco un ampio territorio che comprende il comune di Minervino Murge, e parte di quello di Andria, dove è situato il celebre Castel del Monte, uno dei monumenti più noti della regione, in Provincia di Barletta-Andria-Trani, più alcuni comuni della Provincia di Bari, quali Ruvo, Terlizzi, Bitonto, Palo del Colle, Toritto, Binetto e Corato.

Aspetto e gusto

Il vino si presenta di colore giallo paglierino mediamente intenso. Il profilo olfattivo è delicato e fine. Passando all’assaggio, il vino ha un sapore pieno, armonico e asciutto.

Abbinamenti

Il Castel del Monte DOC Pinot Bianco è un ottimo vino da aperitivo, che può essere abbinato bene o male a tutte le ricette a base di pesce, sia di mare che di acqua dolce.

  1. Vol-au-vent di pesce
  2. Sogliole alla veneziana
  3. Asparagi lessi
  4. Merluzzo con salsa ai capperi
  5. Granseole gratinate
  6. Pesce alla marinara
  7. Sfoglia di salmone
  8. Sgombri con senape e burro al limone
  9. Gnocchi di pane con spinaci

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963