BUONISSIMO
Seguici

Zucchine all'aceto

Le zucchine all’aceto sono un contorno sfizioso da accostare a piatti a base di carne o di pesce, da servire preferibilmente freddo. Si tratta di un contorno leggero e genuino che può essere conservato per qualche giorno in frigorifero.

Come preparare le zucchine all’aceto

Le zucchine all’aceto vengono realizzate:

  • lavando, tagliando le zucchine e friggendole nell’olio di semi
  • disponendo le zucchine su un piatto da portata
  • aggiungendo l’origano, l’aglio affettato e completeremo con l’aceto prima di servire.

Zucchine all'aceto VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: PINOT GRIGIO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Zucchine 3
  • Aceto di vino rosso 12 bicchiere
  • Aglio 2 spicchi
  • Origano 1 cucchiaio
  • Olio di oliva extravergine 2 cucchiai
  • Olio di semi q.b.
  • Sale q.b.
  • Basilico 1 ciuffo

Preparazione

  1. Zucchine all’aceto

    Raschiate delicatamente le zucchine, lavatele e tagliatele a rondelle. Fate scaldare in una padella antiaderente dell'olio di semi e, una volta caldo, friggetevi le zucchine.

  2. Zucchine all’aceto

    Scolate le zucchine quando sono dorate e salatele.

  3. Zucchine all’aceto

    In un piatto da portata disponete uno strato di zucchine fritte, cospargete di aglio affettato finemente, di origano tritato e completate con una spruzzata di aceto.

  4. Zucchine all’aceto

    Fate altri strati uguali fino a ultimare tutte le zucchine. Terminate versando l'aceto rimasto.

  5. Zucchine all’aceto

    Irrorate il piatto con un filo di olio d'oliva, cospargete con foglioline di basilico e portate in tavola.

Consigli

Prima di servire potete cospargerle con qualche fogliolina di menta per un tocco finale.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate