BUONISSIMO
Seguici

Bietole alla romana

Le bietole alla romana sono un classico contorno della tradizione gastronomica laziale, preparato con pomodori, filetti d’acciughe, aglio e olio. Si tratta di un piatto “povero” e non particolarmente raffinato, ma ricco di gusto e ottimo per chiudere un pasto in maniera saporita e leggera. E se vi piacciono le bietole, provatele anche nella versione gratinata.

Come fare le bietole alla romana

Le deliziose bietole alla romana vengono realizzate pulendo, tagliando e lessando la verdura, aggiungendola quindi al soffritto di aglio, acciughe e pomodori per poi servirla in tavola ben calda. Ecco i passaggi per le bietole alla romana illustrati nel dettaglio e con dovizia di particolari.

Bietole alla romana VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: BIANCO DEI CASTELLI
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: LAZIO
  • TEMPO: 5 min di preparazione35 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Bietole 1 kg
  • Olio extravergine d'oliva 4 cucchiai
  • Aglio 2 spicchi
  • Acciughe 4 filetti
  • Pomodori 6
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Bietole alla romana

    Lavate accuratamente le bietole sotto acqua corrente e tagliatele a pezzetti, quindi lessatele in acqua leggermente salata per 10 minuti, scolatele e asciugatele strizzandole delicatamente in un panno di cotone

  2. Bietole alla romana

    In una padella capiente fate soffriggere l'aglio nell'olio, toglietelo dopo 5 minuti e aggiungete i filetti d'acciuga, schiacciandoli con la forchetta fino a quando si disfano

  3. Bietole alla romana

    Unite successivamente i pomodori, fate cuocere per 15 minuti e aggiungete le bietole, mescolate e fate insaporire per 5 minuti a fuoco moderato e servite in tavola ben calde

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963