BUONISSIMO
Seguici

Insalata di puntarelle alla romana

L’insalata di puntarelle alla romana è una gustosa ricetta a base di germogli della catalogna conditi con filetti di acciuga e aromi. Si tratta di un contorno tipico della cucina romana e laziale, un piatto gustoso e genuino, oltre che facile da preparare.

E poi, il modo migliore per mangiare le puntarelle è appunto a crudo, quindi in insalata! Questa varietà di cicoria catalogna con costa larga prevede che vengano mangiati i suoi germogli crudi, che a differenza del resto della pianta, crescono nella parte interna del cespo.

Come fare l’insalata di puntarelle alla romana? Semplicissimo! La prima cosa da fare nella preparazione di questa insalata romana è schiacciare in un mortaio i filetti d’acciuga con aglio, pepe, olio e aceto. Poi, si puliscono accuratamente le puntarelle, privandole della parte più dura e tagliandole eventualmente in due.

Unite le verdure, condite e aggiungete i filetti d’acciuga interi. Tra l’altro, le acciughe o le alici, come preferite, possono anche essere usate in altri tipi di piatti sempre freddi, come ad esempio l’insalata di miglio con capperi e acciughe.

Ricordate che hanno comunque un gusto molto amaro, e che in ogni ricetta vanno contrastate con qualcosa di più dolce! Anche del semplice aceto balsamico.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Insalata di puntarelle alla romana
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: BIANCO DEI CASTELLI
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: LAZIO
  • TEMPO: 20 min di preparazione
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Insalata di puntarelle alla romana

    Schiacciate in un mortaio la metà dei filetti d'acciuga, l'aglio, il sale, il pepe, l'olio e l'aceto bianco; gli altri filetti teneteli da parte

  2. Puntarelle

    Pulite accuratamente le puntarelle, lavatele con acqua fredda e rimuovete le più dure della base, quindi tagliate in due quelle più lunghe

  3. Insalata di puntarelle alla romana

    Condite le puntarelle con la salsina di acciughe e aromi tritati, quindi aggiungete pure i filetti d'acciuga messi precedentemente da parte, aggiungete un altro filo d'olio e servite in tavola

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963