BUONISSIMO
Seguici

Carciofi alla romana

I carciofi alla romana sono un classico e amatissimo contorno della tradizione, un piatto tipico della cultura gastronomica della Capitale. Sono ottimi con ogni tipo di secondo e si preparano con grande facilità. Rispetto ai carciofi trifolati, sono decisamente più gustosi e saporiti.

Come fare i carciofi alla romana

I deliziosi carciofi alla romana si preparano tritando le erbe aromatiche e utilizzandole per farcire i carciofi prima della cottura in pentola, carciofi che vanno messi a bagno per qualche minuto in acqua e limone per evitare che anneriscano dopo la pulitura

Vota:
CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
  • DIFFICOLTÀ: Media
  • ABBINAMENTO: Castelli Romani DOC Bianco
  • COSTO: Medio
  • CUCINA REGIONALE: Lazio
  • DOSI PER: 4 Persone
  • CALORIE: -
  • TEMPO: 10 min di preparazione10 min di ammollo40 min di cottura

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. step1

    Tritate finemente con la mezzaluna il prezzemolo, la menta e l’aglio. In una ciotola unite al trito sale, olio e pepe e mescolate. Aggiungete un poco di pan grattato, quanto basta per legare le erbe. Pulite i carciofi e metteteli a bagno in acqua e limone.

  2. Carciofi gratinati

    Riempite i carciofi con il trito aromatico. Sistemate i carciofi, col gambo rivolto verso l'alto, in una pentola e fate cuocere, girando i carciofi metà cottura, per circa 40 minuti. Buon appetito!

Domande frequenti

Come conservare i carciofi alla romana?

Una volta cotti, i carciofi alla romana possono essere conservati in frigorifero per 2-3 giorni in un contenitore chiuso ermeticamente. In alternativa si possono anche congelare in freezer già cotti, per un massimo di 6 mesi.

Che vino abbinare ai carciofi alla romana?

I carciofi alla romana si abbinano molto bene con vini bianchi fermi e di medio corpo.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Condividi
Annulla