BUONISSIMO
Seguici

Minestra vellutata di funghi

La minestra vellutata di funghi si prepara cuocendo metà dei funghi puliti nel brodo e poi unendoli all’altra metà rosolata nel burro e passando il tutto al passaverdure. Scopriamo tutti i passaggi per preparare la ricetta della minestra vellutata di funghi.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Minestra vellutata di funghi
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: OLTREPÒ PAVESE ROSATO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 10 min di preparazione45 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Minestra vellutata di funghi

    In un tegame far sciogliere 30 grammi di burro e farvi rosolare la farina; aggiungere mezzo litro di brodo, i funghi, qualche ciuffetto di prezzemolo lavato e asciugato. Insaporire con sale e pepe e cuocere a fuoco basso per 15 minuti circa.

  2. Minestra vellutata di funghi

    Eliminare la parte terrosa dei funghi freschi, strofinarli delicatamente con un telo umido senza lavarli.

  3. Minestra vellutata di funghi

    In altro tegame, scaldate i 30 grammi di burro rimasti; aggiungere i funghi affettati e fate rosolare per qualche minuto; unire il prezzemolo rimasto, sale pepe e tutto il brodo rimanente facendo cuocere per 10 o 12 minuti.

  4. Minestra vellutata di funghi

    Passare tutto al passaverdure e raccogliere il passato con la vellutata in una casseruola; porla sul fuoco e portare a ebollizione.

  5. Minestra vellutata di funghi

    In una ciotola, battere con una forchetta la panna con i tuorli d'uovo e mescolarli alla vellutata, togliere la casseruola dal fuoco e servire accompagnandola, a piacere, con crostini di pane tostato.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963