BUONISSIMO
Seguici

Involtini all'abruzzese

Gli involtini all’abruzzese si cucinano appiattendo le fettine di vitello creando una forma regolare mentre puliremo i funghi e li rosoleremo con olio, aglio e prezzemolo in casseruola. Al termine rosoleremo gli involtini, uniremo la polpa di pomodoro e cuoceremo a fuoco moderato per circa un’ora.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Involtini all'abruzzese
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • SI ACCOMPAGNA CON: MONTEPULCIANO D'ABRUZZO DOC
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: ABRUZZO
  • TEMPO: 2h 30m
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Involtini all’abruzzese

    Appiattire bene le fettine di vitello, dando loro una forma regolare e asportando le parti grasse e gli eventuali nervetti. Mondare i funghi, lavarli, affettarli e farli rosolare in una piccola casseruola con qualche cucchiaio di olio, l'aglio e il prezzemolo tritati.

  2. Involtini all’abruzzese

    Portarli a completa cottura a fuoco molto basso unendo, quando è necessario, un poco di brodo e salando a metà cottura. Riunire in una terrina i funghi tritati grossolanamente, la carne di maiale, il parmigiano, le uova, un pizzico di sale e un poco di peperoncino rosso.

  3. Involtini all’abruzzese

    Mescolare bene per ottenere un composto omogeneo, quindi distribuire il ripieno sulle fettine di vitello, arrotolarle su se stesse e legarle con un poco di filo bianco.

  4. Involtini all’abruzzese

    Far rosolare in un tegame gli involtini con qualche cucchiaio di olio, unire i pomodori (solo la polpa) tritati, salare, coprire il recipiente e cuocere a fuoco molto basso per circa un'ora, aggiungendo durante la cottura un po' di brodo quando il sugo tenderà ad addensarsi.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963