BUONISSIMO
Seguici

Ciambella bicolore

La ciambella bicolore è un dolce saporito che si realizza rapidamente amalgamando bene cacao, vanillina e gli altri ingredienti e cuocendo il composto in uno stampo per ciambella, appunto. Il gusto è delizioso, come ogni ciambellone che si rispetti. Questa versione senza burro, poi, consente di preparare un dolce ancora più leggero, l’ideale per una prima colazione o per una merenda davvero top.

 

Come fare la ciambella bicolore

 

Basta poco più di un’ora per preparare la fantastica ciambella bicolore. Montate le uova, aggiungete latte e olio, quindi la farina setacciandola insieme a lievito e vanillina. Poi tocca alla scorza di limone, al cacao amaro e via via a tutti gli altri ingredienti. Ecco i passaggi nel dettaglio.

Ciambella bicolore VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: ALBANA DI ROMAGNA PASSITO
  • DOSI: 1
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione50 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Farina 400 g
  • Cacao in polvere 50 g
  • Zucchero 350 g
  • Uova 2
  • Latte 250 ml
  • Olio extravergine d'oliva 160 g
  • Lievito per dolci 1 bustina
  • Vanillina 1 bustina
  • Limone 1 scorza
  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

  1. Ciambella bicolore

    Mentre attendete che il forno si riscaldi a 170 °C montate le uova con lo zucchero a spuma compatta, poi aggiungete il latte, l'olio e la farina mescolata a secco con il lievito e la vanillina

  2. Ciambella bicolore

    Quindi mescolando aggiungete la buccia grattugiate del limone, facendo attenzione a grattugiare solo la parte gialla e non quella bianca che è amarostica

  3. Ciambella bicolore

    In uno stampo imburrato versate circa tre quarti del composto, nella parte restante di impasto mescolate poi il cacao amalgamandolo e fatelo cadere da una certa altezza nel composto già versato in precedenza

  4. Ciambella bicolore

    Infornate per circa 50 minuti verificando con lo stuzzicadenti che anche all'interno la ciambella sia cotta, poi estraetela dal forno e fatela raffreddare, cospargendola eventualmente con dello zucchero a velo

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate