BUONISSIMO
Seguici

Radicchio rosso in saor

Il radicchio rosso in saor si prepara mettendo l’uva a rinvenire in acqua e sbucciando le cipolle e rosolandole e infine unendole allo zucchero e all’aceto, successivamente andrà aggiunto il radicchio lavato e tagliato a quarti che verrà stufato per qualche minuto prima di essere condito con pepe macinato fresco e servito in tavola.

Radicchio rosso in saor VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: VENETO
  • TEMPO: 45 min di preparazione
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Radicchio 8 cespi
  • Cipolle 150 g
  • Uva 40 g
  • Aceto di vino rosso 12 bicchiere
  • Olio di oliva extravergine 3 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Zucchero 1 cucchiaio

Preparazione

  1. Radicchio rosso in saor

    Lavate e lasciate l'uva passa in ammollo in un po' d'acqua fredda per un'ora. Sbucciate e affettate sottilmente le cipolle, mettetele in un tegame, aggiungetevi l'olio e fatele appassire per alcuni minuti a fiamma non eccessiva, mescolando con un cucchiaio di legno. Poi aggiungete l'aceto e lo zucchero, mescolate, unite l'uva passa scolata e i pinoli, lasciate evaporare e togliete dal fuoco.

  2. Radicchio rosso in saor

    Pulite accuratamente il radicchio, lavatelo, asciugatelo con una centrifuga manuale e tagliate ogni cespo a quarti nel senso della lunghezza. Aggiungete il radicchio al soffritto e lasciatelo stufare a fuoco moderato, mescolando di tanto in tanto. Prima di portare in tavola, aggiustate di sale e insaporite con del pepe macinato al momento.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963