BUONISSIMO
Seguici

Piccioni ripieni

I piccioni ripieni si preparano pulendo i piccioni per unire le interiora al pangrattato, rosmarino, aglio, olio e uova e faremo cuocere, dopo un’energica mescolata, per qualche minuto. Ecco i passaggi per la ricetta dei piccioni ripieni.

Vota:
CHE VOTO DAI?
5 Grazie per aver votato!
Piccioni ripieni
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO: Genazzano DOC Rosso
  • COSTO: Medio
  • CUCINA REGIONALE: Basilicata
  • DOSI PER: 4 Persone
  • CALORIE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione 1h di cottura

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Per il ripieno

Preparazione

  1. Piccioni ripieni

    Spennate e pulite i piccioni, conservando le frattaglie, salateli e pepateli. Tagliate le interiora, unitele al pangrattato, un po' di rosmarino e aglio tritati, un giro d'olio; in ultimo, amalgamate al composto anche il tuorlo d'uovo. Mescolate bene, aggiungendo anche un po' di sale e fate cuocere per qualche minuto.

  2. Piccioni ripieni

    Spegnete e lasciate intiepidire, quindi con il composto farcite l'interno dei piccioni, ricucendo l'apertura; avvolgeteli poi nelle fette di prosciutto crudo.

  3. Piccioni ripieni

    Sul fornello sciogliete lo strutto in una teglia da forno e mettete a cottura i piccioni, facendoli rosolare uniformemente. Bagnate con il vino bianco e, dopo qualche minuto, passate a cuocere in forno. Rigirate di tanto in tanto la carne, unendo acqua se necessario, e fate cuocere per circa 45 minuti.

Consigli

Accompagnate il piatto con verdure di stagione e cipollotti.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963