BUONISSIMO
Seguici

Riso in tortiera alla calabrese

Quasi un sartù di riso questa ricetta del riso in tortiera alla calabrese, ricco di ingredienti saporiti ottimo sia caldo liberando tutto il suo aroma che freddo, con gli ingredienti che si sono amalgamati alla perfezione.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: CIRÒ ROSSO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: CALABRIA
  • TEMPO: 30 min di preparazione 1h 30 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Affettate la cipolla e rosolatela con la carne in una casseruola con l'olio; salate, unite il basilico tritato, il vino, il concentrato diluito in un mestolo di acqua bollente e i pomodori. Fate cuocere per 1 ora e 30 minuti.

  2. Scolate la carne, fatene metà a dadini ed unitela al sugo. Passate il resto al tritacarne e mettetelo in una ciotola con un uovo, un cucchiaio di pecorino e 30 g di pangrattato. Mescolate e preparate tante polpettine e friggetele in 2 dl di olio.

  3. Rassodate e affettate le uova rimaste. Lessate il riso, scolatelo a metà cottura e conditelo con 2/3 del ragù. Ungete una tortiera con lo strutto, cospargetela di pangrattato e versatevi metà risotto. Disponetevi la metà delle polpettine, la mozzarella affettata, uova, pecorino e ragù.

  4. Ricoprite con il risotto rimasto e distribuitevi l'altra metà degli ingredienti, terminando con ragù e formaggio. lrrorate con il rimanente olio e spolverizzate di pangrattato. Fate gratinare 15 minuti in forno a 190°, impiattate e servite.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963