BUONISSIMO
Seguici

Taboule

Il taboule è uno dei piatti più noti e rinomati della cucina libanese, diffuso in tutto il Medio Oriente: di solito è servito come antipasto ed è di facile realizzazione.  La ricetta tradizionale richiede l’utilizzo del burghul, ma si potrebbe utilizzare anche il cous cous. È un piatto che richiama molto la nostra insalata di pasta fredda.

Come fare il taboule

Il caratteristico taboule si prepara condendo il bulghur all’interno di un’insalatiera con menta e prezzemolo e insaporendolo con olio e limone. Quindi, dopo un periodo di raffreddamento in frigo, si aggiungono pezzetti di pomodoro, altro sale e altro succo di limone e si serve in tavola. Ecco i passaggi della ricetta illustrati nel dettaglio.

Taboule VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • NAZIONE: LIBANO
  • TEMPO: 20 min di preparazione 1h di raffreddamento
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Prezzemolo 4 mazzetti
  • Menta 2 mazzetti
  • Bulghur 4 cucchiai
  • Pomodori 1
  • Limoni 2
  • Olio extravergine d'oliva 2 cucchiai
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Taboule

    Per prima cosa pulite con cura la menta e il prezzemolo, quindi tritatele utilizzando la mezzaluna ed evitando il mixer, poiché renderebbe il composto acquoso

  2. Taboule

    Ponete il composto in una ciotola, aggiungete uno a uno i quattro cucchiai di bulghur e condite poi il tutto con il sale, l'olio e il succo dei due limoni

  3. Aprire frigorifero

    Trasferite poi il taboule in frigorifero e lasciatelo riposare per circa un'ora, in modo da lasciar amalgamare il bulghur con il resto degli ingredienti

  4. taboule

    Una volta trascorso questo periodo di tempo riprendete il taboule aggiungendo i pomodori tagliate a cubetti, aggiustate di sale e limone e servite in tavola

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963