BUONISSIMO
Seguici

Alborelle in carpione

La ricetta della alborelle in carpione, tipica preparazione della cucina lombarda. Scopri come prepararla in maniera veloce in pochi e semplici passaggi.

Alborelle in carpione VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: OLTREPĂ’ PAVESE CORTESE
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: LOMBARDIA
  • TEMPO: 50 min di preparazione
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Alborelle 600 g
  • Farina 100 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Cipolle 1
  • Aceto 12 l
  • Olio per friggere q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Alborelle in carpione

    Pulite con cura le alborelle togliendo le interiora ma lasciando testa e coda.

  2. Alborelle in carpione

    Passatele nella farina e friggete in una padella con olio ben caldo.

  3. Alborelle in carpione

    Mettete le alborelle fritte a scolare sopra un foglio di carta da cucina e nel frattempo procedete a preparare il carpione.

  4. Alborelle in carpione

    Usando l'olio della frittura precedentemente realizzata mettete a soffriggere uno spicchio d'aglio con prezzemolo e cipolla.

  5. Alborelle in carpione

    A cottura avvenuta, dopo circa 10-12 minuti, versate nel tegame l'aceto e portatelo ad ebollizione.

  6. Alborelle in carpione

    Travasate il tutto in una terrina nella quale avrete messo le alborelle fritte e lasciate marinare per almeno un paio di giorni.

Consigli

Le alborelle in carpione sono un secondo di pesce tipico della cucina lombarda, specialmente nella zona dell'alto Lario in provincia di Como.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963