BUONISSIMO
Seguici

Tortelli con la coda

I tortelli con la coda sono un’originalissima e gustosissima variante dei tortelli ‘comuni’ tipica del comune di Vigolzone, in provincia di Piacenza, che nel 2006 ha istituito tramite delibera il marchio De.Co. depositando presso la Camera di Commercio del capoluogo la ricetta originale.

 

Come fare i tortelli con la coda

 

Si possono gustare in quantità industriale in occasione della sempre più popolare Festa del Tortello, ma per chi volesse preparare i tortelli con la coda in casa, ecco i passaggi salienti.

Preparare la pasta e tagliare rettangoli di sfoglia di 70 x 100 mm
Preparare il ripieno di biete, spinaci, ricotta, grana, uova e noce moscata
Farcire con la crema i rettangolini di pasta e richiuderli a mano
Bollire i tortelli in acqua, servendoli poi in tavola con burro o sugo ai funghi

Scopri l’illustrazione dettagliata dei vari passaggi della ricetta dei deliziosi tortelli alla coda.

Tortelli con la coda VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: LAMBRUSCO DELL'OLTREPÒ
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: EMILIA-ROMAGNA
  • TEMPO: 20 min di preparazione10 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Per il ripieno
  • Ricotta 400 g
  • Grana 80 g
  • Biete 60 g
  • Uova 2
  • Noce moscata q.b.
Per la pasta
  • Farina 1 kg
  • Uova 5
  • Acqua 200 ml
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Pasta sfoglia

    Preparate la pasta e lavoratela fino a ottenere delle sfoglie da cui ritagliare dei rettangoli di 70x100mm

  2. Tortelli alle erbe con salsa di noci

    Preparate il ripieno tritando finemente le biete (o gli spinaci) dopo averle sbollentate e appena spremute, amalgamando tutti gli ingredienti con un cucchiaio di legno sino a ottenere una crema composita

  3. Tortelli

    Aiutandosi con un cucchiaio, porre il ripieno al centro della pasta e chiudere il rettangolo a mano in modo tale da ottenere la caratteristica chiusura simile a una cucitura: lato lungo, poi quello corto, quello lungo, ancora lungo e infine corto

  4. Tortelli con la coda

    Bollire i tortelli in acqua sino a quando vengono a galla. Il condimento tradizionale è a base di burro crudo, è ammesso l'uso della salvia oppure un condimento a base di sugo rosso di funghi

Consigli

Al posto delle biete si possono utilizzare degli spinaci

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963