BUONISSIMO
Seguici

Melanzane sott'olio

Le melanzane sott’olio sono una conserva squisita e sempre molto gradita, un antipasto o un contorno diventato ormai un cult nelle nostre cucine. Si preparano con relativa facilità e si possono conservare a lungo, tirandole poi fuori al momento opportuno e in abbinata con tantissimi piatti gustosi. Un altro metodo fantastico per conservare le melanzane? Eccolo.

Come fare le melanzane sott’olio

Le saporitissime melanzane sott’olio vengono preparate con le melanzane che dopo essere state in acqua per diverse ore verranno asciugate e cotte nell’aceto prima di essere messe nei vasi con olio, aglio e peperoncino. Ecco i passaggi per le melanzane sott’olio illustrati step by step.

Melanzane sott'olio VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: RIVIERA LIGURE DI PONENTE VERMENTINO DOC
  • DOSI: 6
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 30 min di preparazione 6h di attesa_totale10 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Melanzane 3 kg
  • Aceto 2 l
  • Aglio 4 spicchi
  • Peperoncini 4
  • Origano 1 pizzico
  • Basilico qualche foglia
  • Alloro secco qualche foglia
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Melanzane sott’olio

    Per prima cosa pulite le melanzane, affettatele sottilmente senza eliminare la buccia, salatele e lasciatele riposare per almeno quattro ore con un peso sopra, in modo che eliminino l'acqua

  2. Melanzane sott’olio

    Trascorso questo periodo, sciacquate e asciugate le melanzane, fate bollire l'aceto e scottatevi le melanzane calcolando 4 minuti dalla ripresa dell'ebollizione, poi scolatele e stendetele su un telo ad asciugare per un paio d'ore

  3. Melanzane sott’olio

    Affettate l'aglio e spezzettare i peperoncini conservando i semi solo se si ama un sapore molto piccante, quindi disponete le melanzane nei vasi oppure in contenitori di terracotta verniciata cospargendo ogni strato con aglio, origano, basilico, peperoncino e sale

  4. melanzane-sottolio

    Proseguite premendo un poco, unite una foglia di alloro, disponete la griglietta fermaverdure e coprite d'olio; dopo qualche giorno controllate se occorre aggiungere olio, quindi chiudete e conservate in un luogo buio, fresco e asciutto

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963