BUONISSIMO
Seguici

Anguille a scapece

Le anguille a scapece si preparano con le anguille pulite, spellate e tagliate a tocchetti regolari, poi, una volta infarinate, rosolate nell'olio bollente ed infine poste in terrina con sale, aglio e aceto. Ecco i passaggi delle anguille a scapece.

Anguille a scapece VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: SOAVE
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: CAMPANIA
  • TEMPO: 20 min di preparazione1 d di riposo25 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Anguilla 1 kg
  • Aglio 3 spicchi
  • Farina 30 g
  • Aceto 1 bicchiere
  • Acqua 12 bicchiere
  • Olio di oliva extravergine 1 cucchiaio
  • Origano 1 pizzico
  • Olio per friggere q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Anguille a scapece
    Pulite le anguille, privatele di teste, pinne, punte e code, sventratele, lavatele con cura e asciugatele.
  2. Anguille a scapece
    Tagliate le anguille a tronchetti di 6 cm, strofinate i pezzi ottenuti con uno spicchio di aglio ed infarinatele.
  3. Anguille a scapece
    In una padella scaldate l'olio e tuffatevi i pezzi di anguilla. Friggeteli a fuoco moderato e sgocciolateli ben dorati.
  4. Anguille a scapece
    Metteteli in una terrina a strati, cospargete ogni strato con l'origano, sale e aglio.
  5. Anguille a scapece
    In una casseruola portate ad ebollizione l'aceto con acqua, lasciatelo evapore per circa 1/3, unitevi un cucchiaio di olio e versatelo sull'anguilla. Fate raffreddare e marinare per 24 ore.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963