BUONISSIMO
Seguici

Porcini, caratteristiche e ricette

I porcini sono un saporito prodotto del bosco e con il loro sapore e aroma arricchiscono moltissime ricette che li utilizzano sia crudi che cotti. Conosciamo meglio i funghi porcini.

Porcini, caratteristiche e ricette VISUALIZZA TUTTE LE RICETTE 131

I funghi porcini, la cui  forma inconfondibile e le dimensioni, che a volte arrivano anche a superare i 2 kg, si distinguono da quasi tutti gli appartenenti alla stessa famiglia.

Il fungo porcino, del quale ne esistono 4 principali varietà commestibili che si differenziano tra loro leggermente per l'aroma più o meno intenso e il gusto, per forma e dimensioni è difficilmente confondibile con varietà di funghi velenosi.

Il fungo porcino è diffuso praticamente in tutta Italia, dai boschi di querce e di castagno della pianura, alle faggete e abetaie di alta montagna, ed essendo un fungo gregario, trovatone uno è spesso molto facile scoprire un'intera colonia di porcini.

Polenta e funghi

In cucina il porcino può essere utilizzato in centinaia, se non migliaia, di modi, come ingrediente principale, come per la conserva di porcini sott'olio, o preparazioni come il porcino a sorpresa, assieme alla pasta dove il porcino esalta gusto ed aroma rendendola decisamente appetitosa, come per le lasagne ai porcini o il risotto ai porcini, o ancora come antipasto, freddo o caldo, come il crostone ai porcini o la sfogliatina ai porcini e pancetta.

I funghi porcini: informazioni e proprietà

Sono poverissimi di calorie, circa 27 per 100 grammi di prodotto edibile, e sono composti da circa il 93% di acqua.

 

Le ricette del giorno