BUONISSIMO
Seguici

Tortilla di cipolle e patate

La fritta tona classica declinata in gastronomia iberica è munifica nella sua composizione. Le patate gialle sono quelle da preferire quando decidi di cucinarla. Sode, compatte e assolutamente non farinose danno carattere alla tortilla e, pur perfettamente amalgamate alle uova e al resto degli ingredienti, offrono quella consistenza tipica di questa preparazione mantenendo forti i toni della loro presenza.

CHE VOTO DAI?
5 Grazie per aver votato!
Tortilla di cipolle e patate
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 6
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 10 min di preparazione40 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. 001

    Lavate sotto acqua corrente e sbucciate le patate. Tagliatele a cubotti.

  2. 002

    Mondate le cipolle e tagliatele a fette in modo che abbiano ognuna uno spessore di un centimetro circa. Tenete da parte.

  3. 003

    In una padella antiaderente, versate 150 grammi di olio extravergine, mettetela sul fornello a fiamma medio-bassa, aggiungete i cubotti di patate e cuocete un paio di minuti, quindi unite le fettine di cipolla.

  4. 004

    Stufate per 15 minuti, a fiamma medio-alta, coprendo con un coperchio. Fate in modo che patate e cipolle non friggano, ma si ammorbidiscano.

  5. 005

    Appena cotte, scolatele per eliminare l’olio in eccesso, trasferitele in una boule e lasciatele intiepidire.

  6. 006

    In una ciotola, sbattete le uova, quindi aggiungete i cubetti di scamorza e il parmigiano grattugiato. Regolate di sale e pepe, e mescolate per amalgamare gli ingredienti.

  7. 007

    Al composto appena preparato, unite patate e cipolle, controllando che si siano intiepidite. Mescolate bene.

  8. 008

    In una padella antiaderente, versate un giro d’olio extravergine e poi il composto. Cuocete per 20 minuti a fiamma bassa con il coperchio.

  9. 009

    A metà cottura, prendete un piatto dal diametro maggiore di quello della padella e usatelo per capovolgere la tortilla e cuocerla anche dall’altra parte. Terminate la cottura.

Consigli

Se volete che la tortilla richiami proprio il piatto tipico spagnolo, cuocetela in una padella stretta per far sì che abbia più spessore.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963