BUONISSIMO
Seguici

Frittata di patate e pecorino

Inutile girarci intorno, quando aggiungete il pecorino tra gli ingredienti delle vostre preparazioni, il sapore rustico e della tradizione agroalimentare contadina sale in cattedra. Parlando delle sue caratteristiche nutrizionali, un po’ di calorie ce le ha, ma in compenso è ricco di vitamine del complesso B e contiene generose dosi di sali minerali quali calcio, sodio, fosforo e potassio. In questa ricetta esalta il sapore della frittata dando tono e gusto anche alle patate… per le calorie, beh, basta non esagerare!

Vota:
CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Frittata di patate e pecorino
Info nutrizionali
Senza glutine

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. 001

    Pelate le patate, tagliatele a fette spesse e lasciatele sbollentare in abbondante acqua calda. Tenete da parte.

  2. 002

    In una boule, rompete le uova, aggiungete il pecorino grattugiato e a scaglie, quindi il prezzemolo tritato. Date una mescolata per amalgamare. Regolate di sale e pepe.

  3. 003

    Unite le fette di patate al composto. E date una delicatissima mescolata.

  4. 004

    In una padella antiaderente, scaldate bene un giro abbondante di olio extravergine. Versate il composto, coprite con un coperchio e cuocete a fiamma medio-dolce per 15 minuti.

  5. 005

    Trascorso il tempo indicato, capovolgete la frittata e completate la cottura, sempre con il coperchio, per ulteriori 5 minuti. Servitela calda.

Consigli

Per dare un sapore più dolciastro alla vostra frittata, preferite il pecorino toscano.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963