BUONISSIMO
Seguici

Sformati di zucca ai funghi

La zucca nella varietà Delica è quella che preferisco quando devo utilizzare questa varietà di ortaggio per preparare uno sformato. La prediligo per la sua particolare pastosità e cremosità asciutta, una consistenza idonea a rendere più semplice l’eccellente riuscita del piatto. Eccelse anche le sue proprietà nutrizionali. Importante la presenza di vitamine (A, B, E), ricco il contenuto di sali minerali, in particolar modo calcio, fosforo, potassio, magnesio e ferro. L’accostamento al gorgonzola è un grande classico che non disdegna rappresentare il piccante come elemento di rottura di dolcezza e delicatezza…

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Sformati di zucca ai funghi
  • DIFFICOLTÀ: MEDIA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione50 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. 1

    ttete a bagno i funghi secchi in una tazza abbondante di acqua tiepida. Tagliate la zucca a cubetti, pulite il porro e affettatelo finemente. Rosolate il porro per 5 minuti in una casseruola ampia insieme a tre cucchiai d’olio extravergine. Aggiungete i cubetti di zucca. Regolate di sale e lasciatela insaporire per 5 minuti a calore medio basso e a pentola coperta.

  2. 2

    Continuate la cottura a fuoco basso e a pentola coperta per altri 15 minuti circa, fino a rendere tenera la verdura e lasciare asciugare molto bene il fondo di cottura. Se necessario, versate un poco d’acqua.
    Scolate i funghi dall'acqua di ammollo e tritateli. Tenete da parte due cucchiai abbondanti di zucca, unite al resto i funghi e continuate la cottura per pochi minuti, infine passate al passaverdura. E lasciate raffreddare.

  3. 3

    Sbattete le uova con un pizzico di sale e la ricotta, unite la purea di zucca fredda e mescolate. Poi, versate il composto in quattro formine da 10-12 centimetri ben oliate e cuocete nel forno caldo a 160 gradi per 25-30 minuti. Frullate la zucca tenuta da parte con il gorgonzola a pezzi e latte sufficiente a ottenere una salsina fluida scaldandola a calore basso.

  4. 4

    Lasciate assestare gli sformatini per 10 minuti, a temperatura ambiente, capovolgete nei piatti, coprite con la salsina di gorgonzola. Completate con una spolverata di pepe e decorate con i pistacchi tritati grossolanamente.

Consigli

Al posto della zucca Delica potete scegliere anche zucche locali sulle quali, però, è bene prestare attenzione alla presenza eccessiva di liquidi che potrebbero compromettere la compattezza finale degli sformati.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963