BUONISSIMO
Seguici

Risotto alla zucca con porri, noci e speck

Sfruttare gli alimenti in tutte le loro sfaccettature. È una regola d’oro sia per valorizzare il sapore dei piatti, sia per esaltare al massimo il gusto degli alimenti che compongono la ricetta. In questo caso, il sapiente uso del porro prevede un ruolo di primordine anche per la parte verde del vegetale, solitamente non utilizzata, che va a insaporire la prima tostatura del riso e ne marca indelebilmente l’originale gustosità…

CHE VOTO DAI?
5 Grazie per aver votato!
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • SI ACCOMPAGNA CON: LISON-PRAMAGGIORE RIESLING ITALICO DOC
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione45 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. 001

    Pulite e mondate la zucca dai semi, dalla buccia e dai filamenti. Tagliatela in piccoli pezzi di egual misura e lessatela in circa 1,5 litri di acqua bollente – salata e aromatizzata con le foglie di alloro – fino a renderla tenera.

  2. 003

    Togliete la parte verde del porro (conservandola). Apritelo in due lavandolo bene internamente. Sgrondatelo dall’acqua in eccesso. Tritatelo finemente e in un’ampia padella per risotti rosolalo a calore medio basso per circa 10 minuti insieme a 3-4 cucchiai di olio d’oliva.

  3. 005

    Scolate la zucca con una schiumarola e nell’acqua rimasta mettete il verde dei porri affettato finemente lasciando cuocere per altri 10 minuti circa. Separate con cura i porri rosolati dall’olio lasciando il condimento profumato nella padella usata.

  4. 006

    Unite il riso all’olio profumato e tostatelo per alcuni minuti. Versate il vino bianco e lasciatelo evaporare, poi, poco per volta, filtrate e aggiungete il brodo di cottura della zucca. Cuocete il riso lasciando i chicchi ben al dente.

  5. 009

    Mentre il riso è in cottura, frullate i porri rosolati con la polpa di zucca lessata ottenendo una cremina. Sgusciate e tritate grossolanamente le noci, e tagliate lo speck in striscioline sottili e corte. Unite la crema di zucca e porri al risotto e lasciatelo mantecare a fuoco spento regolando di sale e pepando leggermente. Distribuite nei piatti e mettete in superficie le striscioline di speck, il prezzemolo e le noci tritate.

Consigli

Per una migliore sintonia con la zucca, orientatevi preferibilmente sulla tipologia di riso Vialone nano o, in alternativa, Arborio.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963