BUONISSIMO
Seguici

Risotto ai topinambur

Il risotto ai topinambur è un piatto dal sapore gradevole e delicato, in cui lo spessore del riso incontra il gusto particolare di questi tuberi dalle mille qualità. Il topinambur è una specie di patata dalle eccezionali proprietà per il nostro organismo e si sposa alla perfezione con i chicchi del riso, per un mix davvero azzeccato. Scopri come preparare il risotto ai topinambur seguendo i passi della nostra ricetta.

Risotto ai topinambur VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: ROERO ARNEIS
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 10 min di preparazione15 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Riso 350 g
  • Topinambur 350 g
  • Scalogno 1
  • Vino bianco 150 ml
  • Brodo vegetale 500 ml
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Topinambur

    Pelate i topinambur servendovi di un comune pelapatate, lavateli e tagliateli a dadini. Anche se qualche lembo di buccia resta attaccato alla polpa non preoccupatevi: è commestibile.

  2. Dadini topinambur

    In un tegame fate rosolare lo scalogno tritato nell'olio, quindi unitevi i pezzettini di topinambur e fateli rosolare a loro volta per qualche minuto, mescolandoli spesso.

  3. Riso

    Aggiungete il riso e fatelo cuocere per un minuto, poi sfumate con un bicchierino di vino bianco secco.

  4. Risotto ai topinambur

    Appena il vino è evaporato, aggiungete un mestolo di brodo alla volta, mescolando di tanto in tanto. Quando il riso è a cottura aggiungete sale e pepe e, a piacere, del formaggio grattugiato.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate