BUONISSIMO
Seguici

Pane fatto in casa

Il pane fatto in casa! Il trucco per dare a tutta la famiglia un risveglio incredibile, con un profumo che si sprigiona in tutte le stanze e un gusto d’altri tempi. Bastano farina, acqua, lievito, un pizzico di sale e di olio per portare a tavola una bella pagnotta dal sapore genuino e dalla consistenza morbida.

Ma veniamo a noi: come ottenere una consistenza perfetta? Tutto parte dalla fase dell’impasto: deve essere bello compatto e sodo, senza frantumarsi e perdere pezzi per la cucina.

Se al tatto risulta troppo morbido, impastatelo con un’ulteriore manciata di farina e dategli il tempo di incorporarla ben bene. Al contrario, se il pane risulta essere troppo duro, unite un po’ di acqua tiepida, oppure un filo di olio di oliva!

Coraggio, è semplice: metteteci tutto il vostro impegno e otterrete degli ottimi risultati. Potrebbe forse non lievitare del tutto, ma non disperate, capita! Fu così anche per chi per primo lo sperimentò, ovvero per gli antichi Egizi.

Pare infatti, che all’inizio non si trattasse di soffici e gonfie pagnotte, ma piuttosto di focacce, basse e croccanti. Un alimento base della cucina italiana che, nonostante l’iper sensibilità alla questione “farine buone e cattive”, oggi resiste ancora.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione 4h di lievitazione40 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Impastare

    Per prima cosa sciogliete il lievito di birra in acqua tiepida, quindi aggiungetelo a farina e sale all'interno di una ciotola e impastate con le mani. Aggiungete eventualmente acqua o olio, ma in modiche quantità

  2. impasto

    Continuate a impastare fino a ottenere una pasta morbida e asciutta, quindi spostatelo su un piano e lavoratelo energicamente per una decina di minuti, dandogli forma sferica

  3. Impasto pronto

    A questo punto coprite l'impasto con un panno e lasciatelo lievitare un paio d'ore, quindi trasferitelo in uno stampo e lasciatelo lievitare per altre due ore

  4. Pane fatto in casa

    Infornate l'impasto a 180 gradi per 40 minuti, fino a quando risulti ben dorato: il segnale che è pronto sarà dato dall'intenso profumo di pane che si sprigionerà in tutta la casa

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963