BUONISSIMO
Seguici

Olive schiacciate

Sono un antipasto tipico della zona mediterranea, specie del sud Italia. Le olive verdi schiacciate sono semplici da preparare e succose in modo irresistibile. Esistono diversi modi per condirle, come le olive schiacciate alla siciliana o le olive schiacciate alla calabrese. E ci sono anche le olive schiacciate in salamoia, che si possono conservare più a lungo. Attraverso la nostra ricetta illustreremo la preparazione tradizionale delle olive schiacciate, un piatto che non può mancare sulle tavole degli italiani nelle occasioni più importanti: la preparazione finale è rapida, ma è la fase preliminare di trattamento delle olive che dura più giorni e per la quale servono molta cura e pazienza.

Olive schiacciate VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 8
  • CUCINA REGIONALE: SICILIA
  • TEMPO: 30 min di preparazione
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Olive verdi 850 g
  • Olio extravergine d'oliva 50 g
  • Peperoncino fresco 1
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.
  • Origano q.b.

Preparazione

  1. Olive

    Lavate le olive e su una superficie piana schiacciatele per aprirle senza rompere il nocciolo. Mettetele in un recipiente, copritele d’acqua e lasciatele riposare per 2 giorni cambiando l’acqua ogni 12 ore.

  2. Olive in acqua

    Dopo i due giorni mettete 400 grammi di sale in 3 litri d'acqua e fate bollire, poi fate riposare le olive schiacciate in salamoia per un giorno.

  3. Olive

    Il giorno dopo mettetele in ammollo in una pentola di acqua semplice per altre 24 ore e successivamente le potrete scolare.

  4. Olive Schiacciate

    Condite le olive con l’aceto, l'aglio, il peperoncino, l'origano. Conservatele in vasetti sterilizzati a cui aggiungerete olio d'oliva.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate