BUONISSIMO
Seguici

Olive schiacciate

Sono un antipasto tipico della zona mediterranea, specie del sud Italia. Le olive verdi schiacciate sono semplici da preparare e succose in modo irresistibile. Esistono diversi modi per condirle, come le olive schiacciate alla siciliana o le olive schiacciate alla calabrese. E ci sono anche le olive schiacciate in salamoia, che si possono conservare più a lungo. Attraverso la nostra ricetta illustreremo la preparazione tradizionale delle olive schiacciate, un piatto che non può mancare sulle tavole degli italiani nelle occasioni più importanti: la preparazione finale è rapida, ma è la fase preliminare di trattamento delle olive che dura più giorni e per la quale servono molta cura e pazienza.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Olive schiacciate
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • SI ACCOMPAGNA CON: SOLOPACA BIANCO SANNIO DOC
  • DOSI: 8
  • CUCINA REGIONALE: SICILIA
  • TEMPO: 30 min di preparazione
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Olives of the Gordal variety mashed or crushed to extract the bone and prepare them in a homemade way in the traditional Andalusian style

    Lavate le olive e su una superficie piana schiacciatele per aprirle senza rompere il nocciolo. Mettetele in un recipiente, copritele d’acqua e lasciatele riposare per 2 giorni cambiando l’acqua ogni 12 ore.

  2. green olives in brine top view

    Dopo i due giorni mettete 400 grammi di sale in 3 litri d'acqua e fate bollire, poi fate riposare le olive schiacciate in salamoia per un giorno. Il giorno dopo mettetele in ammollo in una pentola di acqua semplice per altre 24 ore e successivamente le potrete scolare.

  3. Cracked green olives. Cracked green olives with lemon. Turkish style olive

    Condite le olive con l’aceto, l'aglio, il peperoncino, l'origano. Conservatele in vasetti sterilizzati a cui aggiungerete olio d'oliva.

Domande frequenti

Come addolcire le olive con bicarbonato?

Innanzitutto sciogliete il bicarbonato in una terrina di terracotta con 1 litro di acqua fredda. Immergete successivamente le olive e lasciatele riposare per circa due ore: in questo lasso di tempo le olive avranno già perso il sapore amarognolo e la polpa si sarà ammorbidita.
Di tanto in tanto cambiate l'acqua.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963