BUONISSIMO
Seguici

Involtini primavera vegetariani

Alimento simbolo della cucina cinese, gli involtini primavera si prestano a numerose varianti. Tra queste, spiccano per gusto e salubrità gli involtini primavera vegetariani. Un trionfo di verdure e un sapore squisitamente orientale ne fanno un pasto perfetto per chi predilige queste abitudini alimentari. Inoltre si tratta di una ricetta molto leggera oltre che facile da preparare.

Come fare gli involtini primavera vegetariani

Solo ingredienti di derivazione vegan, of course, vanno utilizzati nella preparazione degli squisiti involtini primavera vegetariani. Si tratta di pasta fillo, olio, carote, zucchine, cavolo verza, soia, zenzero, farina di riso e sale. Ecco come assemblarli seguendo passo dopo passo le indicazioni della nostra ricetta.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Involtini primavera vegetariani
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 5
  • NAZIONE: CINA
  • TEMPO: 45 min di preparazione10 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Carote zucchine

    Dopo aver lavato le zucchine, sbucciate carote e zenzero, poi grattugiate tutto. Dopo aver lavato il cavolo verza tagliatelo a listarelle

  2. Germogli di soia

    In un wok versate l'olio e cominciate a soffriggere tutto regolando il sale. Il tutto per circa 10 minuti, ma poco prima sfumate con la salsa e i germogli di soia

  3. Involtini preparazione

    Dopo aver ritagliato in rettangoli la pasta fillo (di circa 10x15 cm) sciogliete un cucchiaino di farina di riso in un cucchiaio d'acqua, fino a formare una pastella che servirà da collante per chiudere gli involtini

  4. Involtini primavera vegetariani

    Riempite i rettangoli di pasta fillo con un cucchiaio di verdure e arrotolate sigillando con la pastella di farina e acqua. Cuocete gli involtini in una teglia in forno per 10 minuti a 250 °C

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963