BUONISSIMO
Seguici
#RICETTEDIFAMIGLIA

Frittata di recupero con prosciutto e zucchine

La frittata di recupero è un piatto furbo che può essere realizzato con tutti gli ingredienti a disposizione. Ad esempio, dopo aver preparato delle zucchine ripiene, quante volte capita di avanzarne la parte interna? In cucina non si butta via niente e possiamo in questo modo riciclare gli avanzi.

Come preparare la frittata di recupero con prosciutto e zucchine

Un amico di Buonissimo ci svela il segreto della sua ricetta originale della frittata di recupero più buona che ci sia.

Di: Zio Arturo per la rubrica #ricettedifamiglia
Frittata di recupero con prosciutto e zucchine VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: RIESLING ITALICO O PINOT GRIGIO DELL'OLTREPÒ
  • DOSI: 8
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 15 min di preparazione30 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Uova 6
  • Prosciutto cotto 150 g Tritato
  • Formaggio pecorino 100 g grattuggiato
  • Zucchine q.b.
  • Cipolle q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. La fotoricetta della frittata di zucchine
    Prendere una terrina capiente e aggiungere la polpa delle zucchine rimasta, mezza cipolla (se avanzata), le uova, il prosciutto cotto tritato, il formaggio, il prezzemolo, un pizzico di sale e mescolare il tutto.
  2. frittata-recupero
    Prendere una teglia antiaderente, noi abbiamo usato quella per le ciambelle. Dopo aver versato sul fondo un goccio d'olio, versare l'impasto e infornare per 30 minuti a 180 g (forno ventilato).
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963