BUONISSIMO
Seguici

Frittata di mele

La frittata di mele è un tipico dolce della tradizione trentina che veniva generalmente consumato durante le festività lavorative o in occasioni importanti nonostante l’ingrediente principale, ossia le mele, fosse un frutto decisamente comune ed economico per la zona. Oggi ogni circostanza è buona per prepararlo e non c’è da sorprendersi del perché, visto che è un preparato davvero squisito. Se vi piacciono le mele, segnatevi anche la ricetta delle roselline di pasta sfoglia.

Come fare la frittata di mele

L’appetitosa frittata di mele si prepara unendo latte, uova, sale e farina e successivamente aggiungendo le mele tagliate a fettine sottili. Quindi si passa alla frittura con olio in padella, il tempo che occorre a rendere fragrante la frittata. Ecco come realizzare facilmente la ricetta passaggio dopo passaggio.

Frittata di mele VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: ALTO ADIGE MOSCATO BIANCO
  • DOSI: 2
  • CUCINA REGIONALE: TRENTINO-ALTO ADIGE/SüDTIROL
  • TEMPO: 10 min di preparazione35 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Uova 2
  • Latte 250 ml
  • Farina 160 g
  • Mele 2
  • Olio di semi
  • Sale 1 pizzico

Preparazione

  1. Frittata di mele

    Iniziate la preparazione della ricetta mescolando assieme il latte, le uova, il sale e la farina, lavorandole e amalgamandole fino a ottenere un composto omogeneo

  2. Strudel di mele

    Una volta completata l'operazione, dedicatevi alle mele: grattuggiatele finemente e aggiungetele al composto, facendo in modo che si amalgamino bene

  3. Frittata di mele

    Versate un po' d'olio in una padella e rovesciateci dentro il composto facendo friggere la frittata da ambo le parti e ripetendo la procedura fino a ultimare la pasta

  4. Frittata di mele

    Per dare un sapore raffinato, si può aggiungere alla pasta una manciata di uva passa imbevuta nel rum o nella grappa: è anche possibile, per una cottura più salutare, cuocere la frittata in forno piuttosto che in padella, il sapore ne risentirà in maniera molto lieve.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963