BUONISSIMO
Seguici

Biscotti salati al Philadelphia

I biscotti salati al Philadelphia di cui vi parliamo oggi sono una sfiziosissima ricetta che ci permetterà di creare degli stuzzichini semplici ma al contempo decisamente gustosi, perfetti sia per un aperitivo che per una merenda “spezza-fame”! Si realizzano in pochissimi minuti e con ingredienti molto semplici: che si tratti di famiglia o di ospiti, sappiate che andranno sicuramente a ruba.

Potrete gustare questi stuzzicanti biscottini da soli o utilizzarli per accompagnare insalate, affettati misti, bocconcini di mozzarella o un piatto di verdure al vapore, così da avere un pranzo leggero ma senza rinunciare al gusto. Inoltre, potrete decidere di personalizzarli aggiungendo all’impasto le erbe aromatiche o le spezie che più vi piacciono (ad esempio rosmarino, salvia o finocchietto selvatico, oppure paprica, noce moscata o grani di pepe rosa), ma potrete anche decidere di aggiungere anche delle olive a pezzetti.

Sono letteralmente deliziosi se serviti appena sfornati per allietare aperitivi, antipasti, buffet o merende ma daranno il loro meglio se deciderete di abbinarli a delle salse (ad esempio guacamole, hummus o babaganoush). Questi biscotti salati al Philadelphia si conservano perfettamente per 3 o 4 giorni, dunque potrete progettare di cucinarli con largo anticipo! Un’unica accortezza: se desiderate dei biscotti morbidi dovrete creare una sfoglia di almeno 1 centimetro di altezza. Viceversa, se intendete creare dei biscotti più croccanti, la sfoglia potrà essere più sottile.

Vota:
CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Biscotti salati al Philadelphia
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO: Verdicchio di Matelica DOC
  • COSTO: Economico
  • CUCINA REGIONALE: -
  • DOSI PER: 4 Persone
  • CALORIE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione 1h di riposo15 min di cottura

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. panetto

    In una ciotola miscelate la farina, il formaggio spalmabile, il burro, l'uovo, il sale, il pepe e il pizzico di bicarbonato di sodio. Amalgamate fino a ottenere un panetto, poi avvolgetelo nella pellicola e fatelo riposare in frigo per 1 ora.

  2. pasta per biscotti

    Terminato il tempo di attesa stendete il panetto su di una spianatoia (che nel frattempo avrete infarinato), create una sfoglia e cospargetela con i semi di sesamo.

  3. biscotti in forno

    Aiutandovi con un coppapasta (o con il bordo di un bicchiere) ritagliate la sfoglia e disponete i biscotti su di una teglia rivestita con carta da forno. Lasciateli cuocere per almeno 15 minuti in forno ventilato a 170° C.

  4. Biscotti salati al Philadelphia

    I vostri golosissimi biscotti salati al Philadelphia sono pronti: buon aperitivo!

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Condividi
Annulla