BUONISSIMO
Seguici

Pancake proteici light

Ci sono tante versione dei pancake, ma avete mai provato quelli proteici light? Hanno una base di yogurt, che riesce a renderli leggeri ma allo stesso tempo nutrienti, senza richiedere l’uso di ulteriore latte, come nel classico pancake.

Esistono parecchie varianti di pancake in base alla farina utilizzata. Per quelli integrali utilizzate la farina integrale o multicereali al posto della 1. Ricordate! Aggiungete sempre una farina più raffinata altrimenti il composto risulterà slegato.

Potete usare anche la farina di avena, comprata o ottenuta tritando finemente i fiocchi di avena integrali. Volete fare dei pancake senza zucchero? Potete dolcificarli con l’agave, lo sciroppo d’acero, il miele o il malto di riso, per una dolcificazione più naturale.

Potete provare a fare anche i pancake senza uova, ma in versione vegana; utilizzate solo farina di avena e latte vegetale, magari utilizzando proprio quello di avena o quello di mandorle.

Un’ultima variante: i pancake con due ingredienti, che sono i più facili e i più leggeri. Si utilizzano solo 1 uovo e 1 banana: per ottenere la tipica consistenza del pancake dovete schiacciare la banana con la forchetta e non frullarla. Potete anche aggiungere un cucchiaio di farina e un pizzico di bicarbonato per renderli più soffici e alti. Facile no?

Vota:
CHE VOTO DAI?
4 Grazie per aver votato!
Pancake proteici light
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO: -
  • COSTO: Economico
  • CUCINA INTERNAZIONALE: Stati Uniti
  • DOSI PER: 4 Persone
  • CALORIE: -
  • TEMPO: 10 min di preparazione5 min di cottura

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. pancake-light-01

    Mescolate gli albumi in una ciotola fino a renderli un po' spumosi.

  2. pancake-light-02

    Unite lo yogurt greco e amalgamate il tutto.

    Aggiungete il succo di limone, il lievito, lo zucchero e la farina a pioggia e continuate a mescolare per ottenere una pastella liscia e priva di grumi.

  3. pancake-light-03

    Mettete a scaldare una pentola antiaderente (meglio se leggermente oliata) e una volta calda versate un mestolino di pastella. Lasciate cuocere 2 minuti, finché non si formeranno delle bollicine in superficie.

    Girate il pancake e cuocetelo dall'altro lato per altri 2 minuti e poi mettete da parte.

  4. pancake-light-04

    Potete farcire i pancake a vostro piacimento con marmellata, miele, sciroppo d'acero, creme al cioccolato e frutta fresca o secca.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963