BUONISSIMO
Seguici

Bruscitti

Bruscitti o bruscitt, ovvero “briciole” in dialetto lombardo, sono un ottimo piatto invernale, perfetti da servire con la polenta. Si preparano tagliando la carne a dadini molto piccoli e tritando la pancetta, mentre gli aromi andranno raccolti in un sacchetto, si procederà poi alla cottura della carne e degli ingredienti in padella. Scopri la ricetta dei bruscitti.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Bruscitti
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: OLTREPÒ PAVESE BARBERA
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: LOMBARDIA
  • TEMPO: 30 min di preparazione 1h 35 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Bruscitti

    Tagliate la carne a pezzi e riducetela a dadini molto piccoli. Riunite i semi di finocchio e l'aglio sbucciato in un sacchettino e legatelo. Tritate finemente la pancetta.

  2. carne-macinata

    In una casseruola mettete la carne, il burro, la pancetta, sale e pepe e il sacchetto degli odori.

  3. Bruscitti

    Coprite e cuocete a fuoco bassissimo; mescolando, di tanto in tanto. Regolate di sale e, se dovesse asciugarsi troppo, aggiungete qualche altro pezzettino di burro.

  4. bruscitt

    Togliete gli odori, irrorate con il vino e portate a bollore a fuoco vivace. Rimettete il coperchio e, a fuoco molto basso, cuocete ancora per pochi minuti, finché il fondo di cottura sarà ben legato. Servite con polenta calda.

Consigli

3 regole per questo piatto: carne di alta qualità, non usare carne tritata, vino rosso di qualità.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963