BUONISSIMO
Seguici

Calamari alla Toscana

I calamari alla toscana si realizzano lavando gli spinaci per poi scottarli e pulendo i calamari per cuocerli in un soffritto con il concentrato di pomodoro, al termine si serviranno i calamari con gli spinaci. Ecco i passaggi dei calamari alla toscana.

Vota:
CHE VOTO DAI?
5 Grazie per aver votato!
Calamari alla Toscana
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO: Elba DOC Bianco
  • COSTO: Economico
  • CUCINA REGIONALE: Toscana
  • DOSI PER: 4 Persone
  • CALORIE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione 1h 20 min di cottura

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Calamari alla Toscana
    Mondate e lavate gli spinaci. Scottateli in pentola con un poco di sale, senza aggiungere altra acqua, quindi strizzateli e teneteli da parte.
  2. Calamari alla Toscana
    Pulite i calamari, svuotandoli ed eliminando gli occhi. Lavateli bene e asciugateli con un telo, tenendo da parte i sacchetti con l'inchiostro. In un tegame fate imbiondire 1 spicchio d'aglio sbucciato con 4 cucchiai d'olio; eliminate l'aglio, insaporitevi gli spinaci, quindi sgocciolateli e metteteli da parte.
  3. Calamari alla Toscana
    Nello stesso tegame rosolate l'altro spicchio d'aglio sbucciato con l'olio rimasto, unite i calamari e fateli asciugare a fuoco vivace. Versate il concentrato di pomodoro sciolto in 1 mestolo d'acqua; eliminate l'aglio, salate, pepate e lasciate cuocere per 1 ora, coperto.
  4. Calamari alla Toscana
    Unite al sugo gli spinaci e i sacchetti di inchiostro, fate addensare e servite ben caldo.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963