BUONISSIMO
Seguici

Polenta fritta al rosmarino

La polenta fritta al rosmarino è un’alternativa aromatizzata della classica ricetta! Con quel gusto in più, riesce ad abbinarsi ancora meglio con piatti tipici come lo spezzatino o come l’arrosto di carne, o perché no anche con il gulash.

Se tagliata a rettangoli piccoli, avrete una presentazione altrettanto originale: potrete infatti servire dei crostini di polenta fritti da gustare senza nulla di più oppure da farcire con un dito di formaggio spalmabile per un aperitivo in compagnia.

O ancora, potete magari accompagnarli con una salsa di funghi, se siete nel periodo invernale, che con il suo succo e la sua cremosità andranno a contrastare con la croccantezza di questo composto di mais.

Come evitare che la polenta si sfaldi durante la frittura? Dovete assolutamente aspettare che si asciughi bene e che quindi perda tutta la sua umidità: datele almeno mezzora di tempo, altrimenti andrete a rovinare tutta la vostra preparazione.

Come si fa la polenta fritta al rosmarino? Si realizza preparando una base di farina di mais e acqua, prima cotta sul fuoco e poi disposta su una spianatoia a raffreddare, pronta per essere tagliata a fette spesse e fritta in olio.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Polenta fritta al rosmarino
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: COLLIO CHARDONNAY BIANCO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione30 min di raffreddamento 1h 30 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Polenta fritta al rosmarino

    Preparate la polenta con la farina di mais cotta in 1,25 litri d'acqua e sale per 1 ora e 15 minuti.

  2. Polenta fritta al rosmarino

    Versate la polenta su un tagliere di legno o in una teglia rivestita con carta forno, livellandola e lasciandola poi raffreddare per 30 minuti.

  3. Polenta fritta al rosmarino

    Quando sarà fredda, tagliatela a fette spesse circa 1 cm. In una padella versate l'olio, aggiungete gli spicchi d'aglio sbucciati e il rosmarino lavato e legato con un filo bianco, affinché non perda gli aghi, e ponete sul fuoco.

  4. Polenta fritta al rosmarino

    Eliminate l'aglio appena sarà imbiondito e rosolate nella padella le fette di polenta, facendole dorare in modo uniforme da entrambi i lati.

  5. Polenta fritta al rosmarino

    Intanto che sgocciolate le fette di polenta dalla padella, adagiatele su carta assorbente da cucina e tenetele al caldo. Una volta pronte, disponetele su un piatto da portata e servitele.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963