BUONISSIMO
Seguici

Pasta fredda da portare a lavoro

Ti serve un pranzo da portare in ufficio che non sia solamente gustoso ma anche fresco e leggero? Non c’è problema, possiamo suggerirti una perfetta pasta fredda da portare al lavoro. Una ricetta facile per una comoda insalata di pasta che potrai preparare il giorno prima e conservare in frigo.

Come fare la pasta fredda da portare a lavoro

Fra i piatti veloci da preparare ce ne sono tanti ma questa è una di quelle ricette veloci che è anche salutare e fa benissimo al nostro corpo. Pasta, pomodori, piselli e zucchine (anche se questa ricetta è molto più sostanziosa dell’insalata di piselli e zucchine), il tutto per un mix di freschezza che ci fa ripartire con il piede giusto. Segui i passi per la preparazione della pasta fredda da portare a lavoro.

Vota:
CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Pasta fredda da portare a lavoro
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO: Alcamo Bianco DOC
  • COSTO: Economico
  • CUCINA REGIONALE: -
  • DOSI PER: 4 Persone
  • CALORIE: -
  • TEMPO: 15 min di preparazione15 min di cottura

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Piselli al naturale

    Mettete i piselli in abbondante acqua salata e lessateli per dieci minuti, poi metteteli in una ciotola con acqua fredda

  2. Zucchine

    Tagliate le zucchine a fettine e piastratele leggermente, poi tagliuzzatele ulteriormente

  3. Pomodorini

    Unite piselli e zucchine in un recipiente precedentemente unto con due cucchiai d'olio mentre in un altro mettete i pomodorini tagliati a spicchi e mescolati con le foglioline di timo e il sale

  4. Pasta fredda da portare a lavoro

    Cuocete la pasta e scolatela un paio di minuti prima della cottura indicata, poi mescolatela col misto di tutti gli altri ingredienti

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963