BUONISSIMO
Seguici

Faraona al porto - Microonde

La faraona al porto  si prepara tritando le verdure e cuocendole al microonde, verrà poi aggiunta la faraona tagliata a metà e fatta cuocere per circa mezz’ora. Al termine verrà tenuta in caldo mentre si aggiungerà al sugo anche la panna lasciandolo poi asciugare.

Faraona al porto - Microonde VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 1h di preparazione
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Faraona 1
  • Carota 1
  • Cipolla 1
  • Porto 2 dl
  • Panna 2 dl
  • Aglio a spicchi 1
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Alloro secco 1
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Faraona al porto – Microonde

    * PREPARAZIONE AL MICROONDE *

    Tritare finemente la carota, l'aglio e la cipolla e metterli in una terrina abbastanza capiente. Aggiungere sale, pepe, la foglia di alloro, il prezzemolo e il porto.

  2. Faraona al porto – Microonde

    Unire la faraona tagliata a metà e lasciarla insaporire per un quarto d'ora. Scolare la faraona, mettere le verdure nel piatto grigliante già scaldato per 6 minuti a 650 Watt assieme al burro e far rosolare per 4-5 minuti. Adagiarvi la faraona e cuocere per 30-35 minuti a 650 Watt, girando a metà tempo e aggiungendo ogni tanto del liquido della marinata, se serve.

  3. Faraona al porto – Microonde

    A fine cottura togliere la faraona e aggiungere la panna al sugo di cottura. Lasciare addensare per 4-6 minuti a 500 Watt. Servire la faraona tagliata a pezzi e irrorata con la salsa.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963