BUONISSIMO
Seguici

Riso fritto con pollo piccante

Il riso fritto con pollo piccante si prepara cuocendo il riso e tenendolo poi in caldo mentre in una padella si cuocerà la frittata con la pasta di peperoncini che verrà poi tagliata a striscioline e verrà unita al riso assieme al pollo, fritto nella stessa padella della frittata.

Riso fritto con pollo piccante VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: MEDIA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 40 min di preparazione
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Riso Basmati 300 g
  • Pasta di peperoncini dolci o piccanti 2 cucchiaini
  • Uova 2
  • Petto di tacchino 200 g
  • Olio di oliva extravergine 2 cucchiai
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Riso fritto con pollo piccante

    Portate a ebollizione una pentola colma d'acqua salata. Unite il riso e fatelo cuocere a fuoco medio per 10-15 minuti o finché sarà tenero. Scolatelo e mettetelo da parte. Scaldate mezzo cucchiaino di pasta di peperoncini in una padella antiaderente e versatevi le uova sbattute.

  2. Riso fritto con pollo piccante

    Passate una spatola di legno sotto le uova per staccarle dalla padella. Scuotetela con un movimento rotatorio per distribuire il composto. Fate dorare il fondo della frittata.

  3. Riso fritto con pollo piccante

    Con l'aiuto di un coperchio o di un piatto capovolgetela e fatela rapprendere dall'altra parte. Toglietela dal fuoco e tagliatela a striscioline. Friggete il pollo nella stessa padella con l'olio e la pasta di peperoncini rimasta per 5 minuti, finché sarà cotto.  A piacere, guarnite con cipollotti tagliati a fettine oblique e servite caldo.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963